Il parco mezzi

Associazione FITRAM oggi può vantare un parco veicoli di 22 autobus, 3 filobus, 1 tram, due cabine di funicolari.

Tutti i mezzi sono iscritti all’ASI, sono a disposizione degli Enti pubblici e dei privati per eventi e manifestazioni storiche.

La manutenzione corrente e la pulizia dei mezzi viene effettuata presso la sede di Borghetto Vara, mentre per i restauri meccanici e di carrozzeria, le manutenzioni e le riparazioni più impegnative vengono incaricate officine esterne specializzate, operazione più costosa ma di migliore risultato estetico e soprattutto di originalità del mezzo.

Alcuni mezzi, acquistati in passato, sono stati poi ceduti o demoliti.

Alcuni numeri sociali non sono stati assegnati.

Sarà poi richiesto ad ATC un filobus Bredabus della serie 801/814 del 1988, di cui una parte è stata recentemente riqualificata e rientrata in servizio sulle linee 1 e 3.

La Sovrintendenza di Genova, inoltre, ci ha inoltre recentemente assegnato alcuni rotabili di eccezionale interesse storico, e di cui sono già partiti i progetti di restauro.

Parliamo della littorina genovese n. 900 (già 973) del 1939, unica ancora esistente, e che sarà in una prima fase sottoposta ad un restauro estetico; poi, una cabina funzionante a contrappeso d’acqua della funicolare di Sant’Anna di Genova ed una cabina della funicolare del Righi, sempre di Genova, che saranno anch’essi sottoposti a restauro estetico ed esposti nella nuova area museale.