N°F1 – FIAT 668F/141 VIBERTI ANSALDO

Ex. Fitram La Spezia n.203 (1975)

Con la collaborazione dell’ATM di Milano, venne messo a punto dalla Mauri & C. di Desio il ricarrozzamento in lega leggera dei FIAT 668, che nel corso degli anni avevano messo in luce le loro doti di robustezza e funzionalità. Il prototipo fu il filobus 203, che il 10 Maggio 1975 venne presentato al pubblico in Piazza Europa (SP) nell’ambito di una “Giornata di studio sull’impiego dei veicoli filoviari”, svoltasi con il patrocinio della Federtrasporti. Si osservò che l’utilizzo di un telaio non recente non pregiudicava il valore dell’iniziativa, bensì ne accrescevala validità, poiché l’obiettivo era quello di contribuire al rilancio delle filovie con veicoli che unissero ad efficienza e funzionalità costi iniziali contenuti.